"DIGIPASS - ATTIVAZIONE SERVIZIO SPERIMENTALE DI ASSISTENZA ALLA POPOLAZIONE SUI SERVIZI DIGITALI"

A seguito dell’emergenza epidemiologica COVID-19 in atto nel nostro paese è stato attivato un servizio sperimentale, in linea con le azioni intraprese dal Governo per la “solidarietà digitale”, con l’obiettivo di aiutare le persone, i professionisti e le aziende a continuare la propria attività e a mantenere le proprie abitudini di vita, rispettando al tempo stesso le disposizioni normative dei vari decreti finalizzati al contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus (SARS-CoV-2) sull’intero territorio nazionale.

L’iniziativa è finalizzata ad assistere la popolazione per tutte le esigenze inerenti l’attivazione e la gestione di servizi digitali quali a titolo esemplificativo:
• assistenza per le persone che hanno la necessità di lavorare da remoto;
• assistenza sulle problematiche per gli studenti che partecipano alla formazione a distanza;
• usufruire di servizi digitali online, come l’accesso a servizi pubblici o specialistici;
• svolgere a distanza attività della vita di tutti i giorni; ...

Il servizio, che sarà attivato in via sperimentale dal 1 al 17 aprile 2020, è disponibile per tutta la popolazione dei comuni aderenti al progetto Digipass della Zona Sociale 1 attraverso il numero di telefono della sede principale di Città di Castello 075 852 3171 e il numero 075 900 2686, e sarà effettuato da Umbria Digitale quale soggetto individuato per i servizi di facilitazione.

A partire dal 1 aprile 2020 il servizio sarà disponibile nelle seguenti modalità:

dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.30 alle ore 18.30
attraverso i numeri telefonici 075 852 3171 e 075 900 2686
o tramite email all’indirizzo: digipass@cittadicastello.gov.it

Informazioni Attinenti